Carlo Mario Guerci

 

Il Prof. Carlo Mario Guerci fondò il Cesit nel 1980 e ne fu Presidente fino al 2008. Sotto la sua Presidenza parteciparono al Consorzio numerose aziende come l'Ansaldo, la Breda, la Fiat Ferroviaria, la Westinghouse Freni, l’Intermetro, la BAA British Airport Authority, la Asea Brown Boveri e la Bombardier.

Carlo Mario Guerci è stato Professore Ordinario di Economia nell'Università di Milano e docente di Management presso l'Università Luiss di Roma.

E' stato columnist de Il Corriere della Sera, de L'Espresso, de Il Mondo e de Il Foglio. Editorialista de Il Sole 24 Ore con una particolare specializzazione nei problemi di innovazione industriale.

Negli anni '70 scrisse il libro bianco sui trasporti e sviluppò numerosi studi sull'industria automobilistica e sui sistemi di telecomunicazione nel settore trasporti. Per anni fu un riferimento per il mondo imprenditoriale e politico come esperto e studioso di aziende innovative. Primo in Italia, all'inizio degli anni '80 avviò in Italia un approfondimento sui temi dello sviluppo della velocità nei sistemi ferroviari.

Ha pubblicato articoli e libri in materia di strutture di mercato, fattori di successo e di innovazione di imprese di medie dimensioni, gestione e strategie della qualità, con riferimento a diversi settori, e con particolare attenzione alle industrie chimiche, auto-veicolistiche, aeronautiche. Ha svolto per anni una intensa attività di consulenza per l'alta direzione.

Ha operato in questi campi per le maggiori Società italiane e varie aziende internazionali.