Libri e Volumi

INDUSTRIA FERROTRANVIARIA EUROPEA - Competitività  e strategie

INDUSTRIA FERROTRANVIARIA EUROPEA - Competitività e strategie

Anno: 1992
Autore: Riccardo Mercurio

download

Se in numerosi settori il 1993 non introduce cambiamenti radicali nei comportamenti strategici, ma bensì accelera processi già in atto, nel caso dei settori a domanda pubblica l’appuntamento stravolgerà in modo incisivo le regole del gioco che per anni hanno caratterizzato tali mercati e spingerà le aziende a confrontarsi su uno scenario competitivo molto diverso dal passato.

L’industria ferrotranviaria da questo punto di vista appare un settore soggetto a profonde modificazioni se si considera che il mercato è alimentato quasi esclusivamente dalla domanda pubblica.

Il presente volume riporta i risultati di una ricerca incentrata sulla dinamica competitiva della aziende ferrotranviarie europee che con l’avvento del 1993 si trovano a gestire il passaggio da realtà competitive chiuse a scenari dove più forte risulta essere la concorrenza internazionale.

STRUTTURE INDUSTRIALI E DOMANDA DI SERVIZI DEL TERZARIO PRODUTTIVO NEL MEZZOGIORNO

STRUTTURE INDUSTRIALI E DOMANDA DI SERVIZI DEL TERZARIO PRODUTTIVO NEL MEZZOGIORNO

Anno: 1990
Autore: Francesco Testa e Paolo de Vita

download

<!-- /* Style Definitions */ p.MsoNormal, li.MsoNormal, div.MsoNormal {mso-style-parent:""; margin:0cm; margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman";} p {mso-margin-top-alt:auto; margin-right:0cm; mso-margin-bottom-alt:auto; margin-left:0cm; mso-pagination:widow-orphan; font-size:12.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-font-family:"Times New Roman";} @page Section1 {size:612.0pt 792.0pt; margin:70.85pt 2.0cm 2.0cm 2.0cm; mso-header-margin:36.0pt; mso-footer-margin:36.0pt; mso-paper-source:0;} div.Section1 {page:Section1;} -->

E’ ormai da tempo che, nell’ambito delle problematiche dello sviluppo del mezzogiorno, si parla dei servizi all’industria come nuova ed efficace leva di supporto per una più attuale e completa risposta alle esigenze di crescita dell’apparato industriale del Sud. A fianco della politica delle infrastrutture, che ha in buona parte esaurito il suo compito di fattore propulsivo, si guarda al ruolo che il terziario produttivo può giocare per la nascita e lo sviluppo dell’impresa industriale.

Questo studio, nell’ambito del programma di ricerche promosso da Iasm e Crs sull’industria meridionale, esamina, sulla base dei risultati concreti di rilevazioni sul campo, i caratteri della domanda dei servizi industriali nel Mezzogiorno, con un approccio basato sull’osservazione delle singloe situazioni aziendali e finalizzato ad interpretare la natura e la dinamica delle sinergie che scaturiscono dal rapporto interaziendale fra impresa industriale e impresa terziaria.